Buoni propositi per il nuovo anno, come scegliere i giusti obiettivi di fitness

26122019 blog
A cura di Curves

Notizie

La fine dell’anno è vicina ed è arrivato il fatidico momento dei bilanci... ma sei sicura di valutare i tuoi traguardi e obiettivi nel modo corretto? 

Forse non lo sapevi, ma per puntare verso successi ancora più grandi, la cosa fondamentale è saper riconoscere quelli raggiunti! La maggior parte di noi arriva alla fine dell’anno senza preoccuparsi di pensare ai traguardi conquistati, spesso per paura del “fallimento”. Ma hai mai pensato che essere consapevoli dei nostri risultati può portare un valore aggiunto ai nostri obiettivi futuri? Fermarsi aiuta a comprendere da quale punto di partenza si muovono i prossimi passi, correggere il tiro e valutare cos’è necessario cambiare nell’atteggiamento per riuscirci. 

Ecco tre suggerimenti per aiutarti ad accogliere il nuovo anno con il giusto approccio mentale ed individuare gli obiettivi giusti per te!

 

Festeggia i tuoi traguardi, anche i più piccoli

Ogni grande traguardo è fatto di piccoli passi.

Riprendi la tua vecchia lista di obiettivi, ma senza limitarti a spuntare quelli che sei riuscita a raggiungere... ripensa anche a tutto quello che di bello è successo durante il tuo percorso e che non avevi previsto! 

Ad esempio alle difficoltà a cui hai saputo far fronte, i piccoli successi, l’atteggiamento positivo con cui sei andata avanti, la determinazione o la prima volta che ti sei sentita davvero forte. 

Saper riconoscere i traguardi conquistati durante l’anno ti aiuterà a sentirti più sicura di te stessa e a credere nelle tue capacità, che ti hanno resa ciò che sei diventata oggi! Noi donne spesso siamo più brave a concentrarci sulle nostre mancanze o sui sensi di colpa per ciò che non è andato come volevamo, non accorgendoci dei piccoli passi e di tutto l’impegno che ci abbiamo messo ogni giorno. 

 

Se ti stai chiedendo perché è così importante, ecco alcuni motivi:

  • Riflettere sulle nostre vittorie ci rende consapevoli di quanto valiamo ed è una grande fonte di felicità.
  • Concentrarci su ciò che è andato bene migliora la nostra percezione del passato, anche se abbiamo sperimentato sfide o fallimenti.
  • Essere consapevoli dei nostri successi passati ci da la motivazione per andare avanti con la giusta determinazione, creando un circolo virtuoso di pensieri positivi che porta a successi e risultati.

Ripensa a quante volte hai lottato contro la pigrizia e ti sei rialzata: tutto questo merita di essere riconosciuto!

 

Impara alcune lezioni

Gli ostacoli sono quelle cose spaventose che vedi quando distogli gli occhi dal tuo obiettivo.

Ora guarda la lista e segna quali obiettivi non sei riuscita a raggiungere. 

Tutto quello che devi fare a questo punto è scoprire cosa ti ha ostacolato! Ad esempio, può essere che fosse uno scopo non alla tua portata o più impegnativo di quello che pensassi.

Ti aiuterà a capire se questo obiettivo fa ancora per te e, soprattutto, se lo vuoi davvero: se ritieni che non faccia più per te, allora non ti resta che lasciarlo andare... ma se è ancora importante, allora inseriscilo anche nella lista del prossimo anno e a fianco scrivi cosa pensi di poter fare per cambiare ciò che ti ha impedito di raggiungerlo. 

 

Analizza i risultati per stabilire i nuovi obiettivi

Le persone di successo sono persone comuni con abitudini di successo.” 

Ora che ti sei fermata a riconoscere il valore del tuo impegno, sei pronta per stabilire i tuoi nuovi obiettivi! 

Hai puntato troppo in alto o troppo in basso? Avere obiettivi realistici aiuta a non scoraggiarsi, in caso del loro mancato raggiungimento, e a impegnarsi sul serio, nel caso siano troppo facili.

Come? Fissa i tuoi nuovi obiettivi di fitness in base alle tue capacità e possibilità fisiche, il resto verrà da sé! 

 

Il consiglio è quello di metterli nero su bianco, sul tuo diario personale, nell’agenda o nel pc, in modo da averli sempre a portata di mano e poterli rileggere anche a distanza di tempo. 

Il segreto? Descrivili in modo preciso, definisci una tempistica per aiutarti a raggiungerli e non mollare prima del tempo.

Questo “trucco” mantiene vivo il tuo impegno nei confronti degli obiettivi che hai stabilito! Annota  nell’elenco ogni volta che realizzi qualcosa di cui sei orgogliosa: ricordarsi dei propri successi migliora il nostro umore e ci sprona a non mollare!

 

Ora elimina la vecchia lista. È arrivato il momento di cominciare un nuovo percorso! 

Ora che sei riuscita a riconoscere il tuo valore, sei pronta a fissare nuovi obiettivi Curvette! 

 

 

E ricorda: le Curves coach sono sempre pronte ad aiutarti per trovare gli obiettivi di fitness più adatti a te!

 

Se non fai ancora parte della nostra famiglia, prenota subito una consultazione gratuita o contatta il Club Curves più vicino.

Per vedere questo contenuto è necessario consentire i cookie su questo sito.

Consenti cookieRifiutare