Un bilancio del 2018 e progetti per il 2019

26.12 920x390
A cura di Curves

Notizie

Il 2018 è stato un anno intenso per noi di Curves. I nostri obiettivi sono stati raggiunti e superati. Da nord a sud, le nostre socie hanno trasformato il loro corpo, e ora siamo più in forma e più forti che mai.

Prima di dare il benvenuto al 2019, è importante riconoscere i traguardi raggiunti e i progressi compiuti nell’anno che sta per chiudersi. Fare un bilancio aiuta a ritrovare la concentrazione e a imboccare la strada verso successi ancora più grandi. Ogni Curvette può vantare una serie di piccole vittorie che magari non ha neanche notato; uno dei grandi vantaggi dell’analisi degli obiettivi precedenti è che ci si potrebbe accorgere di avere raggiunto molto più di quanto si pensasse. Preparatevi a ritrovare lo slancio sul piano psicologico con questo bilancio dei traguardi di fitness che avete davvero raggiunto nel 2018.

Rendete il passato parte del futuro

I consigli di vita e filosofici abbondano. Molto spesso veniamo esortate a “non restare ancorate al passato”. È sicuramente un atteggiamento positivo, ma dal punto di vista del fitness è utile anche ripercorrere le tappe del nostro percorso e valutare tutti i progressi compiuti. Pertanto, abbiamo creato una piccola guida in tre passaggi per aiutarvi a fare il punto sul vostro 2018. Preparatevi a ritrovare lo slancio sul piano psicologico con questo bilancio dei traguardi di fitness che avete davvero raggiunto nello scorso anno.

  1. Ripensate ai vostri obiettivi iniziali per il 2018

Avevate puntato troppo in alto o avete sottovalutato il vostro potenziale? Ripensare ai vostri obiettivi iniziali è un ottimo modo per aiutarvi a riconoscere quanto avvenuto nell’anno appena trascorso, vi aiuta a ricordare da dove siete partite, cosa vi eravate riproposte inizialmente e a comprendere a che punto siete arrivate.

  1. Ricordate tutti i traguardi raggiunti, anche quelli più piccoli!

Abbiamo la tendenza a concentrarci sulle cose negative e a sentirci in colpa per gli allenamenti saltati. Meglio ribaltare la prospettiva e concentrarsi su ogni sessione a cui avete partecipato e sulla stupenda sensazione di vitalità che avevate alla fine. Sono questi gli allenamenti che contano! 

  1. Utilizzate i traguardi raggiunti per stabilire i nuovi obiettivi per il 2019

Ora che avete un’idea precisa di com’è andato il 2018 e che vi state concentrando sugli aspetti positivi, è il momento di mettere nero su bianco i propositi per il 2019. Custoditeli in un luogo sicuro, sul cellulare o in un posto ben in visibile! Così non solo vi ricorderete dei vostri obiettivi nel corso dell’anno, ma saprete anche esattamente quanti obiettivi avete centrato, quando arriverà il momento di fare un bilancio del 2019. 

Curves a sostegno di importanti iniziative nel 2018

Per dare il buon esempio, anche noi dobbiamo fare un bilancio del 2018. Nel corso dell’anno, Curves si è impegnata sempre a cercare di mettere a disposizione la sua esperienza nel mondo del fitness, a creare occasioni di incontro per le comunità e sensibilizzare su tematiche relative alla salute e al benessere.

Abbiamo festeggiato e promosso la Settimana europea dello sport e abbiamo partecipato attivamente al mese dedicato alla sensibilizzazione sul tumore al seno spiegando alle nostre Curvette quali sono le prime spie di questa malattia e come riconoscerle; abbiamo anche incoraggiato le nostre socie a parlare apertamente di questo tema con le loro amiche e conoscenti.

Curves ha anche cercato di spronare a seguire una dieta più sana, fornendo ispirazione per ricette nutrienti e alternative ai dolci, in linea con lo stile di vita Curves. La Giornata Mondiale del Diabete, invece, è stata un’occasione per ricordare l’importanza dell’esercizio fisico e di una dieta equilibrata per ridurre il rischio di sviluppare il diabete di tipo 2. L’allenamento non solo aiuta a formare massa muscolare magra, accelerare il metabolismo, bruciare più grassi e tonificare il corpo, ma riduce anche il rischio di sviluppare il diabete di tipo 2.

Bastano 30 minuti per iniziare una trasformazione

Alla base di tanti di questi traguardi collettivi c’è l’allenamento Curves di 30 minuti. Pensati appositamente per andare incontro alle esigenze di salute e benessere delle donne, i nostri piani di allenamento su misura e le nostre macchine rendono unico il fitness con Curves. Grazie a soluzioni mirate per monitorare i progressi compiuti su vari fronti, facciamo sì che le nostre Curvette facciano sempre passi avanti e che ogni sessione di allenamento avvicini ad obiettivi sempre più ambiziosi. Considerato che ciascun allenamento brucia tra le 300 e le 500 calorie, non sorprende che presto si notano progressi concreti. A tutto ciò si aggiunge il nostro team formato da istruttrici e coach esperte, per trarre il massimo da ogni allenamento e diventare più forti insieme!

Nel 2019 puntiamo ancora più in alto

Ogni giorno ci raccontate storie entusiasmanti, ricostruendo i vostri traguardi, grandi e piccoli; ci piacerebbe poterle condividere tutte, ma sono così tante che è impossibile. Ma vogliamo che le nostre Curvette sappiano quanto ci ispirano con la loro dedizione, motivazione e il duro lavoro svolto tutto l’anno. Dovreste essere fiere degli obiettivi che avete raggiunto quest’anno!

Ora che avete fatto un bilancio del 2018, dovreste essere più consapevoli degli ambiti dove avete fatto i maggiori passi avanti e di quelli dove una svolta sarebbe vantaggiosa. Il bello di Curves è che non smettiamo mai di aiutarvi a migliorare. Il vostro impegno, unito al nostro programma mirato e al nostro personale esperto, ha reso il 2018 un anno davvero memorabile. Non vediamo l’ora di accompagnarvi nel vostro percorso di fitness nel 2019.

Se volete raggiungere anche voi traguardi come quelli che abbiamo centrato nel 2018, perché non prenotate subito una consultazione gratuita o contattate il club Curves più vicino? Unitevi a noi per un 2019 memorabile all’insegna del benessere e della felicità.

 

Per vedere questo contenuto è necessario consentire i cookie su questo sito.

Consenti cookieRifiutare