Come rassodare le Braccia al passare degli anni

Exercise 2 loose skin 27.08 image
A cura di Curves

Esercizio

Ali di pipistrello? Ali Bingo? Battito delle mani di nonna!? Sono chiamate in molti modi!

Una preoccupazione comune per le numerose donne in menopausa è il peso extra nella parte superiore delle braccia.

Quando il corpo invecchia, il tono muscolare diminuisce invecchiandoci inutilmente. Questo può accadere nonostante siamo molto attivi, le braccia flaccide possono facilmente insinuarsi su di noi, poiché i nostri tricipiti sono un muscolo che spinge e raramente sono impegnati nelle nostre tipiche attività quotidiane.

Non vi sentite più a vostro agio con i vestiti smanicati come una volta? Vi sentite in imbarazzo per le vostre braccia?

Volete tonificare quella parte superiore delle braccia?

Sebbene non sia possibile "trattare in modo mirato" la perdita di grasso, aumentando il tono nella parte superiore del corpo in combinazione con la perdita di peso è possibile cambiare completamente l'aspetto delle nostre braccia.

 

Semplici esercizi di Allenamento di Forza

Abbiamo bisogno di aggiungere qualche spinta con l’estensione del gomito nelle nostre attività giornaliere. Un buon modo di cominciare è distendere le braccia lungo il muro, poggiare le mani alla parete e lasciate avvicinare il vostro corpo al muro piegando i gomiti, quindi spingete il corpo lontano dal muro. Non bloccate i gomiti. Naturalmente ricordatevi di respirare. Cercate di aumentare il numero di ripetizioni ogni giorno.

Quando siete in giro per le vostre passeggiate quotidiane siate consapevoli dell’uso dlle vostre braccia, private a simulare il movimento della marcia con le vostre braccia.

Gli allenamenti a casa Curves e gli allenamenti nel circuito nei club Curves sono progettati per condizionare le braccia.

 

È tutta questione di gratificazione ritardata

Come ti trovi con la soluzione? Sembra possibile ma ti chiedi se il cambiamento sia realizzabile. Parliamo di nuovo di cambiare.

Per ottenere il cambiamento dobbiamo essere disposti a sottomettere ciò che pensiamo di volere ora, a ciò che vogliamo dopo. In altre parole, rinunciate alla gratificazione immediata. Ironia della sorte, questo processo alla fine produce felicità. Quindi dobbiamo coltivare la capacità di sacrificare ciò che vogliamo ora per ciò che vogliamo alla fine.

Ma la buona notizia è che non dobbiamo fare tutto in una volta sola. Piccoli cambia si sommano agli straordinari. Quindi iniziamo con piccoli cambiamenti che possiamo mantenere e man mano che il cambiamento diventa un’abitudine, cercate di aggiungere altri piccoli cambiamenti alla vostra routine quotidiana, quando guarderete indietro sarete soddisfatte di ciò che avete fatto.

 

Combattete con l’ansia in eccesso commune in menopausa? Cercate il vostro Club Curves più vicino, e ottenete una consultazione gratuita con una delle nostre Coach. Una coach al vostro fianco può guidarvi ad iniziare e a discutere il miglior piano d’azione per voi.

Per vedere questo contenuto è necessario consentire i cookie su questo sito.

Consenti cookieRifiutare