Le storie delle titolari

Massimo M. e Annamaria T.

Curves Campobasco

Titolare dal 2011


“Palestra altamente innovativa e' riservata a solo donne”.


Perchè hai aperto il tuo club Curves, cosa ti è piacuto di Curves?

Palestra altamente innovativa, ci piace perche' diversa dalle altre. La cosa che piace di piu' e' perche' riservata a solo donne.

Secondo te, cosa rende diverso Curves di altre franchising di palestre?

L'allenamento basato sulla resistenza che si adatta a qualsiasi situazione della persona che si allena. Il tutto avendo risultati in soli 30 minuti e con sole 3 volte a settimana.

Puoi raccontare un pò del tuo business, avete raggiunto I tuoi obiettivi, quante socie hai?

Il bacino di utenza e' quello che piu o meno rispecchia la situazione di socie in questi primi anni. Considerato che la nostra regione sta attraversando un periodo di crisi, si puo' ipotizzare che se la crisi migliora migliorera' anche la nostra situazione.

Qual è la tua opinione del supporto che ricevi di Curves?

I primi anni sono stati difficil, molto difficili in quanto non avevamo un interlecutore che dedicasse il giusto tempo al sostegno dei centri. Cosa che immediamente abbiamo fatto notare a chi gestiva. Finalmente si è capito della necessita' di creare una struttura di varie persone. La situazione e' migliorata notevolmente con l'avvento di ana che ha contribuito al "risanamento". Ovvio che ce da migliorare ma siamo sulla strada giusta.

Come vedi il futuro del tuo club?

Ci abbiamo creduto e ci crediamo!

Consiglieresti ad altre persone aprire un franchising Curves? Perchè?

Assolutamente si. Il prodotto e' valido ed il fatto che sia presente in tutto il mondo ci rende particolarmente onorati di farne parte.

Capture d%e2%80%99e%cc%81cran 2016 07 15 a%cc%80 10.30.18

Per vedere questo contenuto è necessario consentire i cookie su questo sito.

Consenti cookieRifiutare