Giornata Mondiale dell’Ambiente 2019

05.06 curves article
A cura di Curves

Notizie

Oggi si festeggia la Giornata Mondiale dell’Ambiente, una festività proclamata nel 1972 dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite e viene celebrata ogni anno il 5 giugno.

[Ogni edizione ha un tema diverso che viene scelto come filo conduttore per tutte le iniziative che si svolgeranno a livello mondiale per la salvaguardia dell’ambiente]. Quest’anno sarà la Cina ad ospitare l’evento e il tema sarà dedicato all’inquinamento atmosferico.

E noi di Curves vogliamo farci portavoce e sensibilizzare la nostra comunità sull’argomento, perché siamo convinte che essere più consapevoli possa aiutare non solo il Pianeta ma anche la nostra salute.

 

Curves supporta la Giornata mondiale dell'ambiente

Siamo da sempre a fianco delle donne per aiutarle a migliorare il loro stile di vita e la loro salute. Il nostro impegno quotidiano è diretto a promuovere abitudini sane, come l’esercizio fisico regolare e un’alimentazione corretta.Ma possiamo affermare che la qualità della nostra vita non dipende solo da questo, ma è influenzata in gran parte anche dall’ambiente in cui viviamo e vivremo.

Crediamo nello stretto legame che ci unisce al pianeta e siamo convinte che nutrire e proteggere Madre Terra sia un dovere e un diritto per tutte noi.

Ecco perché ci impegniamo ogni giorno a ridurre il nostro impatto sul pianeta anche all’interno delle nostre palestre:

  • Combattiamo le bottiglie di plastica usa e getta sia attraverso l’utilizzo di brocche d’acqua presente nei nostri Club, sia con bottiglie di nostra produzione riutilizzabili;

  • Le nostre macchine idrauliche non funzionanograzie all’energia elettrica, ma è solo la forza delle nostre socie a renderle attive. Un risparmio energetico significativo!

 

Giornata mondiale dell’ambiente: cos’è, come è nata e dove si festeggia

La Giornata Mondiale dell’Ambiente è un evento globale guidato dalle Nazioni Unite ed è celebrato da migliaia di comunità in tutto il mondo. E da quando è stato istituito è cresciuto fino a diventare la più grande celebrazione del nostro ambiente ogni anno.

La data fu scelta per ricordare la prima conferenza delle Nazioni Unite sull’ambiente, tenutasi a Stoccolma dal 5 giugno al 16 giugno del 1972. Fu in questa occasione che venne adottata la Dichiarazione di Stoccolma che definì i 26 principi sui diritti e le responsabilità dell’uomo in relazione all’ambiente.

Ogni anno viene scelto un tema diverso pensato per sensibilizzare e portare l’attenzione su un determinato problema a livello mondiale. Quello del 1974 fu “Only One Earth” (“Solo una Terra”); mentre quello di quest’anno è l’inquinamento atmosferico. Ad ogni edizione viene anche scelto un paese diverso per ospitare l’evento: nel 2019 sarà il turno della Cina.

Nel 2015 è stata l’Italia ad ospitare la Giornata Mondiale dell’Ambiente. Le celebrazioni ufficiali si sono tenute a Milano che, lo stesso anno, ospitava anche Expo 2015 con lo slogan “Nutrire il Pianeta, energia per la vita”.

Mentre l’edizione della Giornata Mondiale dell’Ambiente 2014, invece, ha visto come protagonisti quattro celebrità come ambasciatori: la top model Gisele Bundchen, il calciatore Yaya Touré e gli attori Don Cheadle e Ian Somerhalder. Alle star è stato chiesto di convincere sui social i propri fan a far proprio lo slogan del tema scelto per l’evento: “Alza la tua voce, non il livello del mare”.

 

L’edizione 2019: come contrastare l’inquinamento atmosferico

L’obiettivo dell’edizione della Giornata Mondiale dell’Ambiente di quest’anno è quello di sensibilizzare la popolazione sul fatto che la lotta contro l’inquinamento atmosferico non è solo una responsabilità dei governi o delle grandi aziende, ma ognuno di noi può collaborare per rendere più pulito il nostro ambiente. Ecco alcuni esempi di ciò che possiamo fare ogni giorno per contrastare il problema dell’inquinamento atmosferico.

 

Uno stile di vita sano e attivo aiuta anche l’ambiente!

Avevi mai riflettuto sul fatto che molte azioni che possiamo compiere in salvaguardia dell’ambiente, migliorano di conseguenza anche la qualità della nostra salute e viceversa? Ecco qualche esempio:

  • Utilizza i mezzi pubblici, scegli di muoverti in bici o a piedi per tratti brevi. Uno stile di vita attivo e la sostenibilità hanno un obiettivo in comune, ovvero la riduzione della dipendenza dai veicoli privati. Il minor utilizzo dell’auto comporta non solo una maggiore attività fisica e minore sedentarietà, ma anche meno consumo energetico e inquinamento atmosferico.

  • Consuma e scegli solo cibo fresco ed evita gli alimenti industriali: con un’alimentazione corretta, farai del bene non solo alla tua salute, ma anche all’ambiente.I prodotti freschi, infatti, hanno meno probabilità di avere imballaggi inutili o eccessivi che spesso non si possono riciclare. Cucinare con prodotti freschi e di stagione, inoltre, è uno dei modi migliori per seguire una dieta sana e ricca di sostanze nutritive.

  • Evita il consumo di carne: dedicare delle giornate esclusivamente ad una dieta vegetariana o vegana è il modo perfetto per coniugare uno stile di vita sano con la tutela dell’ambiente. Numerosi studi hanno dimostrato che le persone che seguono una dieta vegetariana, consumano in media 500 calorie in meno rispetto a chi consuma carne. Oltre ad essere migliori per la nostra salute, verdure e ortaggi sono più facili da produrre rispetto agli alimenti a base di carne, in quanto la produzione di questi ultimi è strettamente legata al rilascio di metano nell’ambiente.

  • Una dieta sana ed equilibrata ti aiuterà a rendere la qualità della tua vita migliore, partendo dalla routine: sarai più spronata ad acquistare cibo fresco andando a piedi al mercato o a preparare pasti home made. E questa scelta può avere un impatto significativo, riducendo l’inquinamento causatodal trasporto del cibo.

  • Pianifica i tuoi pasti giornalieri per resistere alle tentazioni dovute dagli attacchi di fame e per sprecare meno cibo.

  • Rimani attiva! Evita di sdraiarti sul divano tutte le sere dopo il lavoro: seguire uno stile di vita attivo fatto di esercizio fisico e tempo trascorso all’aria aperta, non solo avrà un impatto positivo sulla tua salute, ma può aiutare anche a ridurre il consumo energetico come il riscaldamento e l’elettricità!

E tu quale strategia hai scelto per aiutare l’Ambiente?

 

Come affrontare il cambiamento climatico

Ecco ulteriori consigli per celebrare la Giornata Mondiale dell’Ambiente non solo oggi, ma tutti i giorni!

  • Segui le indicazioni del tuo Comune per la raccolta differenziata, a partire dalla separazione di vetro, plastica, carta e umido.

  • Per ottenere la massima resa e allo stesso tempo ridurre i consumi, tieni aria condizionata e riscaldamento entro un intervallo di 5 °C in meno o in più rispetto alla temperatura esterna.

  • Se stai pensando di cambiare un elettrodomestico, scegli quelli di categoria A per consumare meno energia.

  • Per risparmiare il consumo di acqua, utilizza piccoli accorgimenti: non lasciare il rubinetto aperto mentre ti lavi i denti, preferisci la doccia al bagno e utilizza lavatrice e lavastoviglie solo a pieno carico.

  • Utilizza lampadine a basso consumo come quelle a LED per ridurre la quantità di energia necessaria per illuminare gli ambienti della tua casa.

  • Utilizza il car sharing: nei casi in cui l’uso del trasporto pubblico risulta difficile, a causa della mancanza di infrastrutture o della distanza, il servizio di car sharing con persone che fanno lo stesso viaggio è un ottimo modo per ridurre i veicoli in circolazione, oltre a dividere le spese.

  • Utilizza prodotti per la pulizia non tossici.

  • Sostituisci i tuoi articoli di plastica (lunchbox, posate, spazzolino da denti, cannucce ecc...) con alternative in acciaio inossidabile e bambù.

Ricordiamoci che la Terra e l’Ambiente che ci circonda è la nostra casa, la sola che abbiamo. E che ognuno di noi può fare qualcosa per migliorarne le condizioni e salvarla! Noi di Curves siamo consapevoli dello stretto legame che collega la nostra salute all’ambiente e che occuparci di esso non può che giovarci. Ed è per questo motivo che siamo impegnate attivamente per celebrare la Giornata Mondiale dell’Ambiente.

Ispiriamoci alle parole di John F. Kennedy: “Non chiedete che cosa l’ambiente può fare per voi, ma cosa voi potete fare per l’ambiente.”

 

Se vuoi entrare a far parte della famiglia Curves, prenota subito una consultazione gratuita o contatta il Club Curves più vicino!

 

Per vedere questo contenuto è necessario consentire i cookie su questo sito.

Consenti cookieRifiutare