Gelato alla frutta fatto in casa: le migliori ricette

17072019 blog
A cura di Curves

Alimentazione

Buono, rinfrescante e nutriente. Chi di noi non va matta per il gelato? Se state sognando di gustarne uno senza sensi di colpa per la vostra salute, oggi vi spieghiamo come prepararne uno 100% naturale e senza zuccheri aggiunti. È molto più semplice di quello che immaginate! Scoprite come preparare un gustoso gelato fatto in casa senza la gelatiera con le nostre ricette.

 

Con o senza gelatiera? La ricetta del gelato fatto in casa

Chi l’ha detto che per fare il gelato in casa bisogna per forza avere la gelatiera? Esistono diversi metodi per farlo, eccone uno facilissimo per preparare un gelato artigianale buono e sano! Il segreto è quello di congelare la frutta precedentemente tagliata a cubetti per almeno cinque ore. Vi basterà toglierla dal congelatore qualche minuto prima e poi frullarla assieme alla banana (sempre congelata) fino ad ottenere un composto denso e cremoso. Questa può essere la base per qualsiasi gusto: fragole, albicocche, frutti di bosco... potete congelare la vostra frutta preferita! Un’ottima idea è anche quella di giocare con le spezie o aggiungere delle guarnizioni come la frutta secca per rendere il vostro gelato ancora più gustoso.

Avete voglia di provare? Iniziamo!

 

Gelato alla frutta fatto in casa

  1. Gelato alle pesche senza latte

Una ricetta velocissima, senza latte e senza zuccheri aggiunti! Solo due ingredienti: pesche e banane. Per questo motivo vi consigliamo di scegliere delle pesche di ottima qualità e ben mature per assicurarvi un risultato perfetto. E se volete personalizzarla, il segreto è quello di aggiungere la vostra frutta preferita alla base di banane... e il gioco è fatto!

Ingredienti (x 4 persone):

  • 3 pesche mature
  • 2 banane mature

Preparazione: lava le pesche e sbuccia le banane. Taglia la frutta a tocchetti, riuniscila in un sacchetto da freezer e congelala per una notte intera. Togli la frutta dal freezer 5 minuti prima di preparare il gelato per farla scongelare leggermente, versala nel robot da cucina e frulla per qualche minuto fino ad ottenere un composto liscio e cremoso. Servi nelle ciotole aiutandoti con un cucchiaio da gelato.

 

  1. Sorbetto al melone senza zucchero

Ingredienti (x 4 persone):

  • 1 melone da 500 gr
  • 2 banane mature

Preparazione: pulisci e taglia le banane e il melone a cubetti. Poi riunisci la frutta in un sacchetto da freezer e riponi in congelatore per almeno 8 ore. Togli la frutta dal freezer, versala nel robot da cucina e frulla per qualche minuto fino ad ottenere un composto soffice, simile ad un gelato spumoso ma ancora denso. Servi con foglioline di menta oppure con frutta fresca, mandorle o scaglie di cocco a piacere.

 

  1. Gelato al latte di cocco, mango e banana

Ingredienti (x 4 persone):

  • 2 banane mature
  • 2 manghi maturi
  • 500 ml di latte di cocco

Preparazione: pulisci e taglia la frutta a tocchetti, dopodiché riuniscila in un sacchetto da freezer e congelala per una notte intera. Versa la frutta ancora congelata nel frullatore e frulla assieme al latte di cocco fino ad ottenere un composto ben amalgamato. Puoi servire a piacere con una decorazione di mandorle o scaglie di cocco.

 

  1. Gelato alla banana con cannella e zenzero

Ingredienti (x 4 persone):

  • 2 banane mature
  • 1 mela
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • ½ cucchiaino di zenzero in polvere

Preparazione: sbuccia la mela e tagliala a tocchetti, poi fai lo stesso con le banane. Riunisci la frutta in un sacchetto da freezer e congelala per una notte intera. Togli la frutta dal freezer e lasciala ammorbidire per qualche minuto a temperatura ambiente, poi mettila nel frullatore assieme alle spezie e frulla fino ad ottenere una crema liscia. Servi il gelato con una guarnizione di granella di nocciole a piacere.

 

Gelato fatto in casa “light” oppure vegan: senza uova, senza panna o senza zucchero

Gelato vegano allo yogurt di soia e frutta

Ingredienti (dosi x 12 ghiaccioli):

  • 920 ml di yogurt di soia (o yogurt vegetale a scelta)
  • 60 gr di ciliegie
  • 60 gr di ananas (1 fetta)
  • 40 gr di mirtilli
  • 1 kiwi

Preparazione: versa nel frullatore 140 ml di yogurt con i mirtilli e frulla bene. Poi versa il composto ottenuto in due stampini per ghiaccioli. Procedi allo stesso modo per il resto della frutta: frulla ogni volta 140 ml di yogurt con un frutto diverso a tua scelta e versa in due stampini. Infine, riponi gli stampini in freezer qualche ora fino a quando si saranno completamente congelati.

 

Ghiaccioli, granite e semifreddi: ricetta e varianti

Ghiaccioli melone e pesca  

Ingredienti (x 4 ghiaccioli):

  • ½ melone pulito
  • 2 pesche gialle pulite
  • 1 limone
  • 250 ml di yogurt bianco naturale

Preparazione: pulisci e taglia la frutta a tocchetti. Poi frullala assieme al succo di 1 limone. Mescola il composto ottenuto con lo yogurt e versa negli stampini per ghiaccioli. Lascia raffreddare in freezer per almeno 5 ore fino a quando si saranno completamente congelati.

 

Granita all’anguria senza zucchero

Ingredienti (x 2 persone):

  • 300 gr di anguria
  • 60 gr di menta in foglie
  • ½ lime

Preparazione: lava e pulisci l’anguria, eliminando i semi. Tagliala a cubetti, riponili in un sacchetto da freezer e congela per circa un’ora. Poi frulla l’anguria ancora congelata, aggiungendo le foglie di menta e il succo di ½ lime.

 

 

Per altri consigli e informazioni su uno stile di vita sano, contatta il Club Curves più vicino o prenota subito una consultazione gratuita!

 

Per vedere questo contenuto è necessario consentire i cookie su questo sito.

Consenti cookieRifiutare