8 alternative sane al cioccolato

01.04 curves 1200x628
A cura di Curves

Alimentazione

Anche nelle persone più determinate a osservare scrupolosamente la dieta, la forza di volontà viene messa a dura prova dal cioccolato, soprattutto nel fine settimana e quando si affronta una giornata difficile.

Se hai un debole per i dolci, non dovrai preoccuparti di prendere peso per colpa del cioccolato: abbiamo 8 alternative sane ma deliziose da proporti, così appagherai la voglia di buono senza perdere di vista i tuoi obiettivi.

 

1.Frutta

Non c’è niente di meglio della frutta per concedersi qualcosa di dolce attenendosi a un piano alimentare sano. La maggior parte della frutta è ricca di vitamina C, potassio, antiossidanti, fibre e fitonutrienti, amici della salute e del benessere.  Di solito, più scuri sono i pigmenti colorati della frutta, più è ricca di nutrienti! Che ne dite di un bel bicchiere di fragole con panna di cocco? Oppure, provate a mischiare ciliegie, lamponi, mirtilli e semi di melograno, cospargendoli con carrube in scaglie o granella di fave di cacao: un dessert delizioso e sano!

2.Miele biologico grezzo

Il miele è un ottimo dolcificante naturale, con tanti benefici per la salute: rafforza il sistema immunitario ed è un toccasana contro malanni di ogni tipo, dal mal di gola ai postumi di una sbornia. Potete mangiare un cucchiaio di miele grezzo così com’è, spalmarlo sul pane tostato o utilizzarlo per dolcificare il tè o lo yogurt.

3.Gelato alla banana

Riponete delle banane nel freezer per preparare dei semplicissimi frullati o un bel gelato alla banana. Basta mettere la banana congelata nel frullatore insieme a burro di mandorle e granella di fave di cacao: il risultato è un dessert delizioso pronto in un baleno, che magari vi piacerà più del gelato vero e proprio. Non c’è bisogno di aggiungere zucchero!

4. Frutta a guscio

La frutta a guscio è un’ottima alternativa al cioccolato, perché contiene sia il magnesio, sia l’azoto che si trovano nel cioccolato. A volte il nostro corpo ci segnala la carenza di determinati nutrienti desiderando alimenti che li contengono. Quindi, quando avete una voglia irrefrenabile, non si tratta tanto del desiderio di un certo alimento, quanto del bisogno dei suoi nutrienti. La prossima volta che avete voglia di cioccolato o altri carboidrati, assumete alimenti salutari che contengono magnesio e azoto, come la frutta a guscio e altri cibi ricchi di proteine, per appagare il palato in modo sano.

5. Cioccolato fondente (con almeno il 70% di cacao)

Ebbene sì, non abbiamo eliminato DEL TUTTO il cioccolato dall’elenco. Perché? Semplice: il cioccolato fondente può rientrare in una dieta sana per il cuore, purché sia del tipo giusto e in dosi adeguate (circa 2 quadratini o 28 grammi).  Ѐ importante scegliere cioccolato fondente contenente una percentuale di cacao pari almeno al 70% per sfruttare tutti gli effetti benefici degli antiossidanti. Inoltre, più scuro è il cioccolato (ovvero più alta è la percentuale di cacao), meno zucchero contiene la barretta. Il cioccolato fondente è un ottimo alimento da tenere in casa quando si ha voglia di dolce. Ѐ naturalmente delizioso (è pur sempre cioccolato!) ed è ricco di antiossidanti. Per maggiori proprietà nutrizionali, scegliete una barretta con una percentuale di cacao pari ad almeno il 70%.

6. Frutti di bosco surgelati


Ciliegie, fragole, lamponi e mirtilli freschi sono senza dubbio uno snack sano e nutriente, ma secondo noi sono ancora più gustosi quando sono surgelati. Forse credete che i frutti di bosco surgelati non arrechino benefici alla salute al pari di quelli freschi? Fortunatamente non è così: surgelando i frutti di bosco appena raccolti si preservano tutte le antitossine, le fibre, l’acido folico, il potassio e tutti i nutrienti che è bene incamerare quando ci concediamo qualcosa di buono. Vi consigliamo soprattutto le ciliegie surgelate, che richiamano il gusto del sorbetto!

7. Burro di arachidi biologico

Non tutto il burro di arachidi è salutare; la maggior parte di quelli in commercio sono pieni di zucchero e conservanti per farli durare più a lungo e preservarne il sapore. Questo tipo di burro di arachidi andrebbe evitato. Meglio prediligere il burro di arachidi biologico, senza zucchero aggiunto e conservanti. Il burro di arachidi è naturalmente ricco di grassi buoni per il cuore e può essere un’ottima fonte di proteine. Oltre a incamerare grassi buoni, con un cucchiaio di questo alimento assumerete anche altri minerali e vitamine come la vitamina B niacina, la vitamina E, il potassio, il ferro e le fibre.

8. Lo yogurt greco

Lo yogurt greco è da sempre uno snack gustoso e sano. Forse già sapete che lo yogurt al naturale è un’ottima fonte di calcio, potassio e proteine, ma sapete che contiene anche vitamine B6 e B12? Se tutte queste proprietà non bastano a convincervi a passare allo yogurt greco, vi consigliamo di sbizzarrirvi ad arricchirlo con frutta fresca o a guscio e miele, così potrete inventarne tante sfiziose versioni.

Per vedere questo contenuto è necessario consentire i cookie su questo sito.

Consenti cookieRifiutare